Usi, costumi e tradizioni dei matrimoni cinesi

20 dicembre 2019
0

Matrimonio cinese in Italia: usanze e tradizioni

Paese che vai matrimonio che trovi. Ogni cultura ha tradizioni e usanze diverse, soprattutto per ciò che riguarda le nozze. Il modo di celebrarle cambia da paese a paese. Molti riti si somigliano, altri sono completamente diversi. Lo sa bene Erika Wedding, wedding planner specializzata nell’organizzazione dei matrimoni dei tanti stranieri che decidono di sposarsi in Italia portando i loro costumi e i loro usi.

In questo approfondimento vogliamo parlarvi in particolare delle tradizioni dei matrimoni cinesi, tra i più celebrati nel nostro paese, fornendovi un’utile guida sulle cose da fare e gli errori da evitare sia come wedding planner che come invitati.

 

Leggi tutto..

Il significato dei numeri e dei simboli 

Il principale dettaglio da non dimenticare quando si organizza un matrimonio cinese è il significato dei numeri che hanno in Cina grande importanza. Il 2 è un portafortuna, poiché comprende i due elementi essenziali maschile e femminile, lo yin e lo yang. Il 4 è un segno di cattivo presagio, e infatti il tavolo n. 4 non è mai nel tableau! Il 6 invece è sinonimo di successo. Il numero 8 è il più fortunato dei numeri, indica prosperità, fortuna e successo. Il 9 è il segno della forza e della longevità, che aiuta anche ad avere un matrimonio fortunato. Non a caso il giorno 9 è il più gettonato per la celebrazione delle nozze. 

Ci sono poi i simboli. Due quelli ricorrenti del matrimonio cinese: il dragone che simboleggia l’uomo e dall’altro la fenice che identifica la donna.

Astrologia 

Anche lo zodiaco cinese è una parte importante che determina tutto il rito nuziale. È uso di una coppia cinese recarsi infatti da un astrologo per scegliere la data delle nozze. 

Colori 

Altro aspetto da non dimenticare è la scelta dei colori: il rosso è di buon auspicio mentre l’allestimento floreale bianco è bandito, in quanto è normalmente usato per le cerimonie funebri.

Abbigliamento 

A un matrimonio cinese mai indossare scarpe aperte. Mostrare i piedi è inappropriato. Anche le scollature o gli abiti troppo corti sono ritenuti inopportuni. Bisogna evitare di essere sopra le righe per non offuscare la sposa, le manie di protagonismo in generale sono poco accettate. 

Per quanto riguarda la sposa, di solito indossa tre abiti. La mattina quello tradizionale cinese, il qipao a fiori, adornato da una mantella e un copricapo con frange e pietre preziose. Per il rito che, normalmente, si svolge all’interno del ristorante mentre gli invitati sorseggiano del tè, è solita, invece, indossare l’abito bianco con strascico all’occidentale. La sera, infine, torna ad indossare il rosso con un elegante abito lungo.

Il banchetto 

Tra i momenti più importanti del matrimonio cinese c’è il rito del tè, bevanda che viene servita dagli sposi ai loro genitori in segno di gratitudine per averli guidati nella crescita. Il banchetto è caratterizzato, invece, dai tipici piatti della cucina cinese a base di carne, zuppe, dolci e frutta fresca.

I regali 

Arriviamo, infine, ai regali da portare a un matrimonio cinese. Gli sposi sono soliti dare agli invitati le partecipazioni scritte su carta rossa arricchita da ideogrammi color oro. Nelle stesse buste delle partecipazioni gli invitati devono porre del denaro che sarà poi offerto alla coppia il giorno del matrimonio. Si tratta del regalo in assoluto più gradito in Cina. Come vedete qualcosa in comune con l’Italia c’è! 

Se anche voi dovete organizzare un matrimonio cinese in Italia allora affidatevi a Erika Wedding, esperta dei riti e delle celebrazioni delle nozze cinesi. Cureremo ogni dettaglio: dagli inviti alla luna di miele, passando per il viaggio e la miglior accoglienza dei vostri ospiti.

Richiedi preventivo